Photosintesi

PHOTOSINTESI _ un workshop per trovare la propria voce in fotografia e realizzare un portfolio efficace.

COME SI SVOLGE:

I SESSIONE INDIVIDUALE

con Veronica Iurich, in cui attraverso l’utilizzo del “Photoprojective” si lavora sulla propria identità artistica.

Cos’è il Photoprojective? E’ una tecnica ideata da Judy Weiser che si basa sul potere proiettivo della fotografia, nella quale è possibile rintracciare l’immagine metaforica di sé. La foto è un linguaggio non verbale e chi la osserva, in base alla propria cultura e alla propria storia, trasporta in essa i propri significati, ricavando la sua personale interpretazione tra le tante possibili che l’immagine offre. Questa tecnica consiste nel lavorare con specifiche immagini, lasciando emergere il proprio mondo interiore, così da individuare quali sono le nostre priorità, qual è la storia che si desidera raccontare e con quale stile e linguaggio lo si vuole fare.

II SESSIONE INDIVIDUALE

con Claudio Composti, in cui s’impara a fare editing di un progetto fotografico secondo un metodo semplice ma fondamentale per la composizione di un portfolio vincente e del proprio progetto fotografico e artistico.

Cos’è l’editing?

L’editing è una parte fondamentale nella composizione di un Portfolio e consiste nel saper scegliere le immagini migliori da porre in una sequenza che trasformano semplici scatti in un progetto fotografico.

A CHI E’ RIVOLTO

Il workshop si rivolge a fotografi professionisti, amatori, artisti e a chi vorrebbe sviluppare al meglio il proprio progetto artistico fotografico.