Gill Rigoulet “Molitor 85”

Gill Rigoulet – Acquario Civico di Milano

7 giugno – 6 luglio 2019 Opening 6 Giugno ore 18.30

A cura di Claudio Composti, Elisabetta Polezzo. Promossa dal Comune di Milano – Cultura e dall’Acquario – Civica Stazione Idrobiologica di Milano. L’esposizione è parte del programma di Milano Photo Week 2019.

Molitor 85 è un progetto realizzato 34 anni fa in cui, con Polaroid e stampe in bianco e nero, Rigoulet ha narrato questa mitica piscina alle porte di Parigi, abbattuta nel 1989, ricostruita nel 2014 e convertita in seguito in spa. Il progetto è accompagnato da un prezioso libro da collezione, edito da The(M) èdition 2015, che include una piccola Polaroid.

 

Gil Rigoulet è uno scrittore per immagini, come lo sono i veri fotografi. In Molitor 85 ci racconta quel luogo mitico che è stata la Piscine Molitor (dove è stato presentato per la prima volta il bikini nel 1946 dall’ idea e disegno di Louis Réard). Il suo sguardo si muove fluido come l’acqua, si muove libero e leggero. L’atmosfera che appare nei suoi scatti è  gaia e libera. Il suo occhio racconta le belle silhouette di giovani donne, con un soft voyeurismo di cui oggi diventiamo tutti complici. Uno sguardo fugace, a tratti sensuale, che indugia tra linee architettoniche e le curve di corpi femminili. Scorci di gambe, piedi, corpi che si tuffano, godono del sole e di un momento di relax. Tutto è movimento. Tutto è vita. Quello che oggi si è perso un po’, in nome di una privacy e sicurezza che fanno di questo progetto un prezioso e poetico documento di un modo di vivere e un luogo che non esistono più. Rigoulet nei suoi scatti in bianco e nero e Polaroid attraversa la quotidianità, restituendocela filtrata dalla sua poetica inconfondibile.