Decameretta: io sono te

Decameretta  di Malika Ayane ..uno spazio immaginario dove condividere pensieri…

14 Aprile 2020

“io sono te”  scavalca il possesso, sorpassa le diversità, è saper fare esperienza dell’altro, arricchirsi del  suo mondo percettivo, guardare le cose dal suo punto di vista, qualsiasi esso sia… è sentire come se fossi l’altro,  incontrarsi in uno spazio mentale condiviso che richiede empatia, intimità e un certo distacco, per abbandonarsi alla partecipazione senza perdere il proprio centro. E’ una nudità psicologica che a che fare con l’accettazione, è rinuncia al gioco dell’inganno, è conoscersi e scambiarsi un pezzettino di sé. 

Foto John Stezaker